Questa pagina è dedicata hai timonieri Italiani. Il passato;Il presente;Il futuro

Presentazione: Mario Jorini ITA96  Il suo numero velico non verrà mai assegnato a nessuno e tutti sappiamo perchè. Grande timoniere dalla concentrazione eccezzionale; veloce; grande tattico. La passione per questo sport era al massimo livello. Mi spiace per chi non l'ha mai conosciuto, ma credetimi in questo sport sarebbe stato da conoscere. Le sue barche tutte costruite da Mazzotti e il piano velico rigorosamente tutto suo. Grande amico di Bantock.   Le sue vittorie, sia in Italia che all'estero saranno ricordate da tanti.

Mi chiederete cosa centra in questa pagina....centra ..centra....ERA UN GRANDE ESEMPIO DI PASSIONE PER QUESTO SPORT e poi al Centro Modellistico Romagnolo è sempre stato di casa.  

Presentazione: Pierluihi Puthod ITA22   Se mai c'è ne fosse bisogno, ritengo che sia il miglior timoniere che noi abbiamo.  Preciso nella messa a punto della sua barca in regata. Senso tattico di grande valore dove regna sovrana l'intuizione e la percezione da dove il vento può arrivare.  L'ottima conoscenza del regolamento gli permette sempre di interpretare al meglio tutte le situazione che si presentano davanti alla sua barca. Quando regata all'estero porta in alto i valori Italiani. 

Presentazione: Franco Borin ITA13  E senza ombra di dubbio secondo a nessuno e le battaglie con Pier sono infinite.  Preciso nelle regolazioni e nella tattica. Anche all'estero è molto apprezzato e le sue vittorie lo confermano. 

Presentazione: Dante Della Torre  ITA177  Si è presentato da pochi anni in questo sport e all'inizio era molto distante dai più bravi, ma la sua caparbietà e con barche di alto livello quest'anno è emerso cogliendo anche un buonissimo piazzamento (7° classificato) alla regata di Pierrelatte. A livello tattico è decisamente migliorato e oggi può combattere con i timonieri di alto livello. Buona conoscenza del regolamento. 

Presentazione: Carlo Malara ITA104  Buon Timoniere, un pochino incasinato nella regolazione delle vele e scelte tattiche.  Le barche le ha avute tutte ed è in attesa della barca nuova per riscattarsi, ma se volete un buon panino alle tre di notte, andate da lui che è il RE

Presentazione: Carlo Del Furia ITA141 Buon Timoniere, regata sempre ad alto livello da parecchi anni, disponendo sempre di ottime barche. Buona conoscenza delle regole. Tatticamente è quasi sempre perfetto.

Presentazione: Gianluigi Rudoni ITA25  Timoniere di grande valore sempre al vertice delle classifiche nelle varie regate che partecipa. Se dovessi segliere un timoniere con cui allenarmi, seglierei proprio Lui. Buona conoscenza delle regole e tatticamente sa sempre quale lato del percorso segliere. Fidato e leale.................  

Presentazione: Federico Ciardi ITA10   Presidente Modelvela Timoniere di grande esperienza con una conoscenza del regolamento quasi perfetta. (giudice FIV) Le sue vittorie nelle due classi dove gareggia sono innumerevoli, date anche dal fatto che sono tanti anni che pratica questo sport.  In questi ultimi anni si è dedicato molto all'arbitraggio e bisogna riconoscere che la sua conduzione della regata è sempre mediamente alta.  

Tre generazioni a confronto.........Il passato e presente.....il futuro???????  Vedremo........ma chi gli farà scuola?????